Italia EnogastronomicaItalia Enogastronomica

Nonostante la nostra identità sia fortemente legata al nostro territorio e alla cucina fiorentina e toscana crediamo ciecamente che la biodiversità del nostro paese sia una risorsa inestimabile e che, come tale, meriti di essere valorizzata al meglio nella ristorazione come in altri campi.

Da questo pensiero nasce l’idea di organizzare, la Domenica all’ora di pranzo, Italia Enogastronomica. Una serie di eventi ricorrenti che vogliono portare all’attenzione dei nostri ospiti sapori e profumi delle altre regioni italiane. Accompagneremo o nostri ospiti in percorsi di degustazione caratterizzati da piatti, ingredienti e vini rigorosamente provenienti dalle zone di riferimento per ogni area proposta.

Ci accompagnano in questi percorsi amici fidati, viticoltori e/o ristoratori, che del loro territorio custodiscono importanti segreti dei quali vi renderanno partecipi nell’atmosfera, tanto cara a noi italiani, di un pranzo della Domenica in famiglia fatta di calore, informalità e condivisione.

Le Marche del Verdicchio - Dal Parco delle Gole di Frasassi alla Riviera del Conero
10 Marzo 2024

L’ultima tappa della stagione invernale 23/24 nelle cucine regionali d’Italia ci porta decisamente in direzione mare, percorso che certo torneremo presto a percorrere durante le domeniche più calde in arrivo. Vi porteremo sulle colline jesine e lungo il declivio che porta ad Ancona e a tutta la riviera circostante. Un territorio che combina grandi tradizioni gastronomiche dai sapori decisi all’arte di coltivare quello splendido e versatile vitigno autoctono che è il Verdicchio. Ci accompagnerà in questa esperienza Marika Socci, illuminata e giovane produttrice, dell’omonima azienda vinicola, che saprà rispondere ad ogni vostra curiosità con la passione che la contraddistingue. Non perdete l’ennesima occasione di una vera Domenica marchigiana, con piatti tradizionali insoliti e curiosi, senza muovervi da Firenze.

Il Molise che esiste - Tra gli Appennini Centrale e Meridionale
28 Gennaio 2024

Il nostro viaggio nelle cucine regionali italiane ci porta questa volta in una terra poco nota, al confine tra gli Appennini Centrale e Meridionale, dove le montagne scendono dolcemente verso il mare di Termoli. Il Molise appunto, terra di grandi tradizioni culinarie e storiche che sono alla base delle ragioni per meritarsi la nostra e la vostra attenzione. La cucina di campagna va a braccetto con il pesce della costa per un connubio che saprà regalarvi una Domenica da ricordare a base di piatti insoliti e curiosi, e la solita atmosfera rilassata e coinvolge che da sempre contraddistingue i nostri eventi a tema. La compagnia e la competenza di un produttore illuminato come Claudio Cipressi, a pieno titolo la punta di diamante dell’enologia molisana, faranno il resto, dandovi l’opportunità di conoscere più da vicino la realtà della sua azienda e della sua splendida regione.

Il Garda veneto tra vigneti e fortificazioni
03 Dicembre 2023

Dai vigneti che da Nord si estendono in direzione Sud lungo il suo perimetro e godono delle influenze benefiche delle sue acque, vi raccontiamo un territorio che proprio per le sue caratteristiche rappresenta un’unicità della nostra penisola: Il lago di Garda. Il più grande specchio d’acqua dolce italiano, lungo il suo versante orientale che scende verso Sud fino alla pianura padana è dove trovano dimora alcuni dei vigneti della storica azienda Fraccaroli. Una storia, quella della loro famiglia, legata a doppio filo alla tradizione del territorio che rappresentano, fatta di piatti tipici e momenti familiari conviviali che ben si prestano ad essere interpretati dal nostro modo di cucinare e far sentire a casa i nostri ospiti. Anche questa volta, alla presenza del produttore, il nostro pranzo della Domenica vi porterà alla riscoperta del Garda Veneto senza muoversi da Firenze.

Asti, il Monferrato e la Langa
19 Novembre 2023

Anche questo evento di Italia Enogastronomica punta a Nord ma cambia quadrante spingendoci verso Ovest. Vi presentiamo un territorio che, a fianco di altri più blasonati, non sfigura neppure un po’; né a livello paesaggistico che per quello che riguarda il cibo e il vino. Tra Langhe e Monferrato, la cucina astigiana che vi proponiamo è sempre quella di casa, tradizionale e un po’ rustica ma che sa regalare a naso e bocca un’esperienza che non si dimentica. Tartufo, funghi, riso e carni rosse cucinati dal nostro chef Matteo Caccavo vi porteranno in mezzo al Piemonte senza muovervi da Firenze. I vini dell’azienda Crolin, raccontati dal produttore, vi sorprenderanno per eleganza e bevibilità e sapranno perfettamente accompagnare l’ennesimo pranzo della domenica alla riscoperta della nostra splendida Italia.

L'Appennino Tosco-Romagnolo e il ravennate
22 Ottobre 2023

Ricominciamo dopo la pausa estiva con le nostre domeniche a tema “Italia Enogastronomica” e ripartiamo non lontano da dove vi avevamo lasciati. In un omaggio a una terra che da sempre ha fatto della gastronomia uno dei suoi punti di forza e che ha subito danni incalcolabili dai recenti eventi naturali, vi guideremo alla riscoperta della cucina del Ravennate e dell’Appennino. Come sempre proponiamo un menu super tradizionale, un pranzo della Domenica tra mare e terra che, come sempre, saprà catapultarvi in Romagna senza muovervi da Firenze. Un’esperienza insolita e curiosa e la compagnia dei vini della Tenuta Bulzaga di Brisighella che annovera tra i suoi vitigni solo varietà autoctone che producono vino di ottima qualità che, raccontati dal produttore, si sapranno far apprezzare per l’abbinamento perfetto con i piatti cucinati dal nostro chef Matteo Caccavo.

I Colli bolognesi e la città delle due torri
26 Marzo 2023

Chi si ricorda una ormai non più nuovissima canzone dei Lunapop dal titolo “50 Special”? Beh, quella vespa avrebbe portato tutti in giro per… Avrete capito? Il nuovo evento della serie Italia Enogastronomica riguarda proprio quel territorio, i colli bolognesi e la splendida città felsinea, a noi vicini e lontani allo stesso tempo. Come al solito vi porteremo li, senza muovervi da Firenze, ma facendovi percepire gli odori e gustare i sapori della cucina di casa e dei vini del nostro partner, che in questa occasione sarà la Tenuta Bonzara di Monte San Pietro. Un succulento pranzo della Domenica, dove convivialità e ironia condiscono piatti super tipici e accompagnano vini meno blasonati che niente hanno da invidiare a etichette e denominazioni più conosciute, in Emilia come in ogni angolo della nostra bellissima e unica Italia.

La Basilicata del Vulture e materana
29 Gennaio 2023

Il viaggio per l’Italia Enogastronomica ci spinge decisamente a Sud e avrà protagonisti la cucina e i vini della Basilicata del Vulture e materana. Un territorio ricco di storia, tradizioni, generosità e splendide persone e che ha dato la metà dei natali al nostro Chef Matteo Caccavo. Come nelle altre occasioni presenteremo un menu davvero tradizionale fatto di piatti meno blasonati ma che rispecchiano davvero la locale cucina rurale. Impreziosiscono la giornata importanti presidi SlowFood in degustazione e gli ottimi vini dell’azienda agricola D’Angelo, che da più di 150 anni porta alto il nome dell’enologia lucana in Italia e nel mondo. Storie, aneddoti e abbinamenti vi aspettano nella conviviale cornice che ci contraddistingue, sinonimo di rilassanti momenti in famiglia. Sarà come essere a pranzo da loro, senza muoversi da Firenze.

Roma ed il Sud-Ovest laziale
04 Dicembre 2022

Il nostro viaggio alla riscoperta delle cucine regionali d'Italia, questa volta porta alla ribalta un territorio ricchissimo di storia e tradizioni, non ultime quelle di vino e olio. Roma, con il suo fascino eterno e i suoi piatti popolari e il Sud-Ovest, con la parte più legata all'agricoltura, fanno un binomio che non poteva che diventare una cosa sola. Vi presenteremo, come in ogni altra occasione, la nostra selezione di piatti tradizionali ma sempre insoliti e curiosi che sapranno farvi trascorrere una Domenica capitolina senza muovervi da Firenze. Collaborano con noi alla preparazione del menu, in questa occasione, gli amici de “il Caffè del Cardinale” di Giulianello in provincia di Latina. Accompagneremo al menu i grandi vini di Marco Carpineti, raccontati dal produttore, storico e visionario, che saprà farvi apprezzare al meglio l'abbinamento gastronomico.

Liguria di Levante
16 ottobre 2022

Il vostro viaggio in nostra compagnia questa volta non vi porterà lontano ma, come sempre, sarà come essere lì senza doversi muovere da Firenze. Questa Domenica il percorso tra le regioni italiane farà tappa in Liguria, e precisamente a Sarzana, sede della storica tenuta IL MONTICELLO, di proprietà della famiglia Neri da tantissimi anni. Come ogni volta vi aspettano piatti tradizionali, insoliti e curiosi che, frutto delle antiche ricette della famiglia Neri, sapranno catapultarvi sulle colline della Lunigiana Ligure che circondano il meraviglioso golfo dei poeti e che fondono le loro tradizioni con quelle della controparte Toscana.

Sicilia Est
6 marzo 2022

Un’altra esperienza da non perdere che vi porterà lontano, con la mente e con il cuore, ma senza muovervi fisicamente da Firenze. Vi porteremo nell’area del più grande vulcano attivo europeo, l’Etna e la provincia di Catania, una terra difficile che sa però regalare emozioni, sapori e profumi unici. Porteremo al vostro tavolo, come nostro solito, un menu dove gli stereotipi lasciano spazio ad una tradizione più insolita e curiosa. Una scelta di piatti tipici che accompagnano le tradizionali domeniche in famiglia. L’azienda Torre Mora, che ringraziamo anche per l’aiuto nella scelta del menu, ci presenterà i suoi buonissimi vini che sapranno perfettamente accompagnare il pranzo.

Lombardia Sud-Est
17 ottobre 2021

Vi faremo scoprire un’altra, meno nota, area della nostra splendida Italia portandovi sul posto senza muovervi da Firenze. Mantova e la sua provincia vi sapranno stupire con piatti tradizionali e curiose contemporaneità. Tutto abbinato alle quattro eccellenti etichette di Lambrusco dell'Azienda Agricola Bugno Martino presentate dai giovani proprietari Raffaella Merlin e Giuseppe Zavanella. Un’esperienza di un pranzo della Domenica rilassato e informale, sulla falsariga di quelli che si facevano, e ancora si fanno, in compagnia delle nostre famiglie.

Valle d'Aosta
26 gennaio 2020

Un territorio estremo della nostra penisola è quello che vi faremo scoprire senza muovervi da Firenze. La Valle d’Aosta vi saprà regalare piatti poveri, tradizionali e autentici, ma ricchi di gusto e di storia. Ci accompagnerà in questa giornata speciale l’azienda vinicola Cave Monaja, piccola ma interessante realtà del panorama regionale. Un’esperienza di una Domenica in baita, condivisa con amici e familiari con tutta l’informalità che ne deriva.